Il Simbolo

IEC SymbolNel Congresso Eucaristico Internazionale nel corso degli anni si è sviluppata la tradizione di scegliere un simbolo, con l’ispirazione della Croce della GMG, in cui si incarnano e rappresentano lo spirito e l’identità del luogo in cui si svolgerà il Congresso.

Il comitato locale, con l’approvazione del Presidente della 51° IEC, Sua Eccellenza Monsignor José S. Palma, ha proposto come simbolo la Croce di Magellano per i seguenti motivi:

La Croce di Magellano simboleggia la cristianizzazione delle Filippine, le cui origini si possono far risalire al 1521.

La Croce di Gesù Cristo, una reliquia che si trova all’interno della Croce di Magellano, è veramente la nostra speranza della gloria. E’ quando abbracciamo la croce del Signore che Gesù si fa’ presente in noi, così il tema del Congresso: “Cristo in noi è la nostra speranza della gloria”
Il santuario che contiene la Croce di Magellano simboleggia la Chiesa che è il Corpo mistico di Cristo. Quando la Chiesa celebra l’Eucaristia, Cristo è veramente in noi, la nostra speranza della gloria.

La Croce di Magellano simboleggia la chiamata alla missione a tutte le genti. Anche se i mezzi di evangelizzazione del passato hanno bisogno di essere purificati, la Croce, per sé un simbolo di contraddizione, sarà il principio della sua purificazione. La Croce di Cristo diventa la via della Nuova Evangelizzazione – annuncio dell’amore e della compassione di Gesù con la testimonianza della nostra vita.

 

Per ulteriori informazioni sul simbolo del pellegrino, scarica FAQ CLICCA QUI.

Per foto e video del giro-pellegrinaggio dell’IEC Simbolo, like us su facebook: www.facebook.com/IEC2016pilgrimsymbolofficial.

Per conoscere il programma della visita del simbolo pellegrinante, si prega di visualizzare il Programma del Pellegrinaggio Nazionale.

Follow us on Social Media